La nostra (prima) intervista!

, in

ciao,
questa volta ti invitiamo né ad una mostra, né ad una gita…
ti invitiamo ad ascoltare la radio!
Domani andrà in onda l’intervista su radio CiaoComo: in studio ci sarà Ester!

Sintonizzati su CiaoComo, ci sarà la trasmissione Mac (Musica, Arte, Cibo) More.
Quando? Lunedì 12 febbraio alle ore 19.00;
Dove? FN 89.4 CiaoComo Radio
Vi parleremo dello spettacolo di Neri Marcorè a cui andremo giovedì 22 febbraio.
Speriamo di vincere l’emozione ….

Tornando alle ns. iniziative, ti riportiamo le impressioni della ns. guida che ha visto la mostra Frida Kahlo. Questo il messaggio whatsapp che abbiamo ricevuto:

« Ciao Margherita ed Ester, mostra di Frida PAZZESCA, davvero ricca. Le opere non sono grandissime e molti sono i documenti messi a tavolo. È una mostra molto densa e consiglierò al termine di tornare indietro per rivedere foto e video. »

Per la data di domenica 13 maggio ci sono gli ultimi posti!!

Locandina Frida Kahlo, 13 maggio

Ci sentiamo per radio lunedì!
Ester e Margherita
* ° * ° * ° *

e poi arriva Mary Poppins….

, in

ciao,
questa è una newsletter molto breve. Diamo un riepilogo delle prossime iniziative.

~ Neri Marcoré al teatro Arcimboldi
Se ti sei iscritto, in settimana riceverai i dettagli relativi al ritrovo con l’orario e le indicazioni per il pagamento.

Se ci stai pensando, tieni presente che sono disponibili solo gli ultimissimi posti.
Affrettati!

Per scaricare la locandina:

Locandina “Quello che non ho”

~ Cenacolo 11 febbraio
Se sei tra gli iscritti, in settimana riceverai i dettagli relativi al ritrovo.

La prossima data in programma per il Cenacolo è domenica 25 marzo.
Per scaricare la locandina:

Locandina Cenacolo, 25 marzo

Il gruppo per Frida Kahlo presso il Mudec di domenica 11 marzo è al completo.
Abbiamo prenotato un’altra data per te: domenica 13 maggio.

Ecco la locandina:

Locandina Frida Kahlo, 13 maggio

Per finire ti segnaliamo che Olinad ha organizzato una serata per il musical Mary Poppins con servizio pullman per mercoledì 21 febbraio.

Locandina Mary Poppins

Condividiamo con te una bella sorpresa.
Il “mi piace” del Mudec alla pagina facebook di Culturaintour.

I social-network sanno dare gratificazioni inaspettate e abbiamo pensato di fartelo sapere…perché se esiste Culturaintour è grazie ad ogni singolo iscritto.
Evviva!

Grazie e alla prossima!
Ester e Margherita
* ° * ° * ° *

La nostra lotteria

, in

ciao,

iniziamo il 2018 probabilmente con qualche etto in più: sicuramente è inclusa l’intenzione di tornare in forma..assieme agli altri 99 buoni propositi dell’anno nuovo!

Ci auguriamo che tra i buoni propositi ci sia anche quello di seguirci.

Dobbiamo parlare della lotteria Italia e prima ti ricordiamo quanto è programmato:

~ Domenica 28 gennaio, visita del villaggio operaio Leuman e mostra Boldini a Venaria Reale
Se ti interessa per favore affrettati perchè dobbiamo acquistare i biglietti.

Puoi scaricare la locandina cliccando sul bottone oppure la trovi sul sito
www.culturaintour.it nella sezione “eventi”

Locandina Boldini

~ Domenica 11 febbraio, visita Cenacolo e sant’Ambrogio

I posti sono esauriti.
Potrebbe liberarsi qualche posto in caso di defezioni, ti faremo sapere appena possibile.
In ogni caso mettiamo in programma una nuova data.

– Neri Marcorè al teatro Arcimboldi con servizio pullman

L’ufficio gruppi sin da dicembre ci ha fatto presente che è uno spettacolo molto richiesto e dobbiamo confermare al più presto.
Non aspettare!

Non sappiamo quanto sei esperto di social come facebook o Instagram però a noi  ha dato un picco di adrenalina avere un “mi piace” direttamente da Neri Marcorè sulla locandina che abbiamo postato su Instagram (vedi immagine a inizio di questa mail). Pensare di incontrarlo a febbraio ci emoziona ancora di più!

Puoi scaricare la locandina cliccando sul bottone oppure la trovi sul sito
www.culturaintour.it sezione “eventi”

Locandina spettacolo “Quello che non ho”

~ Frida Kahlo al Mudec, domenica 11 marzo
Il gruppo è al completo.

Da Como alle Marche in rinascita dal 25 al 28 aprile

Abbiamo preparato la locandina del nostro viaggio di aprile nelle Marche.
Ora ti inviamo una sintesi. Segue programma dettagliato.

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare la locandina:

Locandina Marche in rinascita

A dicembre ci eravamo lasciati con la lista dei possibili vincitori del premio “Acculturati 2017”
Ora vediamo chi ha vinto facendo riferimento ai numeri dei biglietti della lotteria Italia.
La lista era:

1. Paola Pini

2. Silvia Busato

3. Vincenzo Valerio

4. Cristina Mormina

5. Marina Bianco

6. Eugenia Prada

7. Susy Perissinotto

8. Alessandra Beneggi

9. Silvia Cattaneo

10. Enrica Bosello

11. i coniugi Rosa e Mario Maggiore

12. Rosella Del Puppo

13. Banca del Tempo di Saronno
con i suoi soci e il Presidente Giancarlo Sandrelli

14. i coniugi Paola e Paolo Bianchi

15. i coniugi Anna e Sergio Paparella

16. Domenico Tozzi

17. Nadia Castelli

18. Enrica Taiana

19. Liana Cappelletti

20. Elena Roncoroni

21. Elena Molteni

22. Cristina Moreschi

I biglietti vincitori sono:
067777
245714
034660

Utilizzando la prima cifra utile, risultano “acculturati 2017” con uno sconto del 50% su una un’iniziativa a scelta:

(rullo di tamburi)

Eugenia Prada (e oggi è anche il suo compleanno!!!)

Silvia Busato

Vincenzo Valerio

COMPLIMENTONI!!! Evviva!

(applausi)

A prestissimo!
Ester e Margherita

* °  *  °  *  °  *

Arrivano i nostri auguri

, in

 

ciao a tutti,
questa volta torniamo ai vecchi tempi.
La mail inizia con un bel “ciao a tutti” anziché con il nome di ciascuno di voi.
Il motivo ve lo spieghiamo dopo.

Abbiamo fatto un simpatico collage di foto del ns. anno passato insieme ed è semplicemente emozionante ripercorrere i momenti trascorsi assieme.
Vi abbiamo preparato tutte le locandine aggiungendo anche una versione regalo.

Facciamo ora un bel riepilogo dei prossimi appuntamenti.

~ Domenica 28 gennaio 2018
Gita a Collegno per visitare il villaggio Leumann.
Il  pomeriggio saremo a Venaria dove ci attenderà la ns. mitica Mariagrazia che ci guiderà nella visita della mostra dedicata a Giovanni Boldini.

Per la locandina fai clic sul bottone qui sotto
(se non si apre, in fondo alla mail trovi il link per scaricare la locandina).

Locandina Boldini 

Locandina Boldini regalo 

~ Domenica 11 febbraio 2018
Visita guidata al Cenacolo e basilica Sant’Ambrogio.
Potremo vedere da vicino l’Altare d’oro di Vuolvinio, poiché la visita è al pomeriggio.

Per la locandina fai clic sul bottone qui sotto
(se non si apre, in fondo alla mail trovi il link per scaricare la locandina).

Locandina Cenacolo

Locandina Cenacolo regalo 

~ Giovedì 22 febbraio 2018
Spettacolo “Quello che non ho” con Neri Marcorè al teatro degli Arcimboldi

Per la locandina fai clic sul bottone qui sotto
(se non si apre, in fondo alla mail trovi il link per scaricare la locandina).

Locandina “Quello che non ho”

Locandina “Quello che non ho” regalo 

~ Domenica 11 marzo 2018
Mostra al Mudec,  “Frida. Oltre il mito” è un grande omaggio alla pittrice messicana.

Abbiamo pensato che Frida Kahlo sia un’icona che ben rappresenta il sentire delle donne: la sensibilità, la testardaggine,  la tenacia, la passione, la grande forza.
Frida, come poche altre donne, riuscì a trasformare la sofferenza in arte.

Per questo dopo la mostra,  chi vorrà potrà fermarsi a Milano con noi per un aperitivo e festeggiare in un giorno e in un modo diversi la giornata della donna.

Per la locandina fai clic sul bottone qui sotto
(se non si apre, in fondo alla mail trovi il link per scaricare la locandina).

Locandina Frida al Mudec

Locandina Frida al Mudec regalo 

Ora spieghiamo perché scriviamo rivolgendoci a tutti gli iscritti alla nostra mailing list.

Il motivo è che desideriamo ringraziarvi per questo anno trascorso insieme e simbolicamente, anche se è stato difficilissimo, abbiamo scelto i venti acculturati (più uno) del 2017.

I criteri utilizzati sono stati semplicemente i primi volti che ci venivano in mente, vuoi perché sono Acculturati che sono venuti spessissimo alle gite, vuoi perché hanno dato un contributo significativo in termini di idee, collaborazione, affetto, fiducia. Hanno partecipato al crowdfunding pro Marche  e in certi momenti sono stati di grande incoraggiamento con mail, telefonate, messaggi.

Gli Acculturati sono………….. (rullo di tamburi):

(in ordine sparso così aumenta la suspense)

1. Paola Pini

2. Silvia Busato

3. Vincenzo Valerio

4. Cristina Mormina

5. Marina Bianco

6. Eugenia Prada

7. Susy Perissinotto

8. Alessandra Beneggi

9. Silvia Cattaneo

10. Enrica Bosello

11. i coniugi Rosa e Mario Maggiore

12. Rosella Del Puppo

13. Banca del Tempo di Saronno
con i suoi soci e il Presidente Giancarlo Sandrelli

14. i coniugi Paola e Paolo Bianchi

15. i coniugi Anna e Sergio Paparella

16. Domenico Tozzi

17. Nadia Castelli

18. Enrica Taiana

19. Liana Cappelletti

20. Elena Roncoroni

21. Elena Molteni

22. Cristina Moreschi

(applausi!)

Sceglieremo tre vincitori per il giorno dell’Epifania che si aggiudicheranno uno sconto del 50% su un’iniziativa a loro scelta.
Useremo le prime due cifre seguendo l’elenco dei biglietti estratti della Lotteria Italia.

Ora passiamo ad augurarvi un sereno Natale e soprattuto un bellissimo 2018!
Con grandissimo affetto, a presto!

Ester e Margherita​

* °  *  °  *  °  *

Visita al villaggio operaio di Leumann e Venaria Reale

Cenacolo e Sant’Ambroeus

“Quello che non ho”, spettacolo teatrale

Frida Kahlo al Mudec

Non guardare quelle etichette…..

, in

 

ciao,

siamo agli sgoccioli di maggio e questo mese ci siamo visti poco.
Abbiamo infatti utilizzato questo periodo per definire alcuni progetti e la gita nelle Marche con la ns. bravissima guida Cristina Moreschi.

Abbiamo seguito con particolare interesse le conferenze del programma di “NOW, Festival del Futuro Sostenibile”  e abbiamo raccolto molte informazioni sulla sostenibilità e sulle abitudini dei consumatori.
Notizie che ti proporremo prossimamente.

Giusto per darti un esempio, sai quanto è il tempo medio che impiega un consumatore al supermercato per scegliere un prodotto a parità di costo?

3 secondi!!!
In questi tre secondi quindi decretiamo la bontà di un’azienda…

Attenzione perché di questi tempi sbandierare la sostenibilità per molte aziende è un puramente marketing.

“Non guardare l’etichetta!” questo potrebbe essere il monito.

Purtroppo appaiono vagonate di diciture come “100% naturale” “100% ecologico” e fanno parte di una strategia di comunicazione verso i consumatori  finalizzata a costruire un’immagine ingannevolmente positiva sotto il profilo dell’impatto ambientale, allo scopo di distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica dagli effetti negativi per l’ambiente dovuti alle proprie attività o ai propri prodotti.

Per star tranquilli l’etichetta da tenere veramente in considerazione è Ecolabel: è il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea (vedi immagine in alto) che contraddistingue prodotti e servizi che pur garantendo elevati standard prestazionali sono caratterizzati da un ridotto impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita.
Se ti interessa l’argomento, faccelo sapere così ti invieremo il materiale.

Ora passiamo al ns. consueti appuntamenti:

~ Domenica 11 giugno, Kandinskij speciale bambini

Si sono liberati due posti… Se ci avevi pensato e non ti eri iscritto ora fai in tempo.
Ti ricordiamo che la mostra sarà al Mudec fino a domenica 9 luglio.
Per vedere la locandina fai click sul pulsante sottostante.

Locandina Kandinskij al Mudec

Domenica 18 giugno, gita culturale a Torino: Borgo San Valentino e Museo Egizio

Questa è la terza volta che, nel giro di un anno e mezzo, visitiamo il più antico museo egizio a livello mondiale, interamente dedicato alla civiltà nilotica.

Passeggiare tra i corridoi di questo museo fa un certo effetto: la mente corre e il pensiero va al fatto che in quasi 200 anni saranno sfilate davanti a queste mummie chissà quante centinaia di migliaia di visitatori e loro, le mummie, sono lì a testimoniar la storia alla vita che scorre…

La novità di questa visita al Museo Egizio è la presenza, fino a settembre, della mostra “Missione Egizio” che vuole raccontare l’attività della Missione Archeologica Italiana (M.A.I.) in Egitto e del suo fondatore Ernesto Schiaparelli e del ricercatore comasco Francesco Ballerini.

La mattina invece visiteremo un Borgo particolarissimo, costruito esattamente come doveva apparire un villaggio medievale.

La sua storia è molto curiosa: Il Borgo Medievale al Valentino nasce nel 1884 quale Sezione di Arte Antica dell’Esposizione Generale Italiana di Torino, per riprodurre un borgo feudale del XV secolo.
Gli edifici, le decorazioni e gli arredi furono riprodotti fedelmente da esempi piemontesi e valdostane del Quattrocento.
Adagiato con naturalezza sulle rive del Po, fra le case del borgo si respira un’atmosfera semplice, tutto è studiato per apparire assolutamente “vero”.

La Rocca costituisce il punto focale, elevato rispetto al percorso del Borgo. Era la dimora signorile fortificata, con stanze sontuose ricche di mobili, suppellettili, tessuti, a mostrare gli usi di vita del Quattrocento. Le corazze, le armi, i passatempi lasciati nel camerone degli uomini d’arme, la sala da pranzo, la cucina, offrono una idea davvero “palpitante e parlante” di un castello sabaudo del XV secolo.

Una volta terminata la manifestazione del 1884, il villaggio era destinato alla demolizione, mentre la Rocca sarebbe rimasta.

L’enorme successo ottenuto dal Borgo San Valentino, fece sì che fosse completamento acquistato dalla Città di Torino a fine manifestazione.

Ricorda che é valida l’opzione “Lightour“: se vuoi venire con noi e utilizzare solamente il passaggio in pullman e organizzarti autonomamente la giornata, scrivici o telefona.
Costo passaggio pullman Como/Torino euro 29,00 A/R

Per vedere tutti i dettagli della gita, fai click sul pulsante sottostante.

Locandina Gita a Torino

Per ora è tutto,

buona domenica!

Ester e Margherita

* °  *  °  *  °  *

Riepilogo e interessanti segnalazioni

, in

ciao,
Oggi cambiamo un po’ …prima elenchiamo alcune segnalazioni e poi il ns. programma.
Devi sapere che il ns. vicino di casa, Luciano, osserva la luna e ci anticipa il meteo con una certa precisione: abbiamo ancora 7 giorni di pioggia intervallati da giornate incerte.
Eccoti quindi due iniziative interessanti… al chiuso:

Presentazione mostra “Missione Egitto 1903-1920″​
organizzata dal Centro di Egittologia Francesco Ballerini, presso il Liceo Gallio sabato 13 maggio alle ore 20.45.
Francesco Ballerini è stato un importantissimo egittologo comasco del secolo scorso.
Nel 1902 iniziò la collaborazione presso il Museo Egizio di Torino, in qualità di Conservatore e fin da subito venne coinvolto nelle attività di ricerca sul campo promosse da Ernesto Schiaparelli: la Prima campagna di scavi in Egitto.

Per leggere l’articolo della Provincia, clicca qui sotto.

Articolo la Provincia sulla conferenza al Gallio

Se invece ti piace il teatro a Turate  …
Rosanna (della ns. mailing list) ci ha informato che a prezzi decisamente popolari (euro 5,00) domani si conclude il programma  “Prospettive” stagione teatrale 2016/2017, organizzato dal Comune di Turate.
In scena “L’ Inutile” con Rita Pelusio e Giovanni Longhin.
Ti lascio il link per le prenotazioni:
http://www.comune.turate.co.it/uffici-comunali/area-socio-educativa/cultura/servizi/prospettive.html

Passiamo ora al ns. programma di giugno:
Domenica 18 giugno, gita a Torino per visita Museo egizio con mostra “Missione Egitto 1903-1920”

​La mostra è quella oggetto della conferenza citata prima nelle segnalazioni al Gallio.
Un’altra chiccha della mattina a Torino sarà il Borgo Medievale di San Valentino: si tratta di un vero e proprio “museo a cielo aperto” che sorge lungo le rive del fiume Po, nel parco del Valentino a Torino. Entrarvi, attraverso il ponte levatoio, vuol dire viaggiare nel tempo e nello spazio, abbandonare la città del XXI secolo per trovare un momento di serenità tra portici, fontane, botteghe artigiane, giardini e un castello che ti guarda dall’alto della sua mole imponente.
La locandina, con tutti i dettagli della gita, la puoi visualizzare cliccando sul bottone sottostante.

Locandina Gita a Torino e Borgo San Valentino

~ Domenica 11 giugno, mostra Kandinskij speciale bambini

Il gruppo sarebbe al completo, però manca  ancora ​un mese e abbiamo pensato di fare una lista d’attesa nel caso ci fossero defezioni.
La guida sarà l’amabile Federica, che suscita sempre un bellissimo entusiasmo.

La locandina la puoi vedere cliccando qui sotto:

Locandina Kandinskij, speciale bambini

Per finire ringraziamo tutti coloro che sabato 6 maggio sono venuti a vedere Maurizio Colombi nel suo divertentissimo monologo “Caveman” !
Se ​ti interessa sarà al Teatro Sociale di Como giovedì 18 maggio.

Buon fine settimana!

​Ester e Margherita​

* °  *  °  *  °  *

Museo Egizio e borgo medievale, Kandinskij bambini

, in

ciao,
è un po’ che non ci sentiamo.
Stiamo lavorando dietro le quinte e questo lavorio andrà a tutto maggio.

Nel frattempo ti informiamo che abbiamo due new entries:

~ Domenica 11 giugno 2017, Kandinskij per i bambini
A grande richiesta abbiamo rimesso in programma la mostra di Kandinskij al Mudec di Milano.
Per la locandina, fai click sul pulsante sottostante.

Locandina Kandinskij, speciale bambini

~ Domenica 18 giugno 2017, gita a Torino
Torniamo al Museo Egizio con in programma anche la visita del Borgo e dei giardini medievali.
La guida sarà sempre la bravissima Mariagrazia assieme alla sua collega Paola.
Per la locandina, fai click sul pulsante sottostante.

Locandina gita a Torino

Nella foto in alto puoi vedere il titolo dell’articolo de La Provincia sulle nostre visite alla aziende sostenibili comasche e i luoghi del ns. territorio poco conosciuti e incredibilmente suggestivi. Siamo felicissime!

Se vuoi vedere le foto della ns. visita all’azienda agricola San Martino questo è il link:
https://www.facebook.com/pg/CulturaintourdiCadorago/photos/?tab=album&album_id=1150648448377828

Assieme alla ns. guida Cristina Moreschi, stiamo preparando un viaggio di qualche giorno nelle Marche. Tieni d’occhio la prossima newsletter perchè è semplicemente meraviglioso.

Questo l’articolo completo de “La Provincia”:

articolo Turismo partecipAttivo

Buon primo maggio!
Ester e Margherita

* °  *  °  *  °  *

Fate un respirone….vi sveliamo il segreto del nostro albero di natale !!!

, in

ciao,
questa newsletter è molto ricca di novità.

Non siamo impazzite a mettere l’albero di natale a marzo: vogliamo finalmente dirti cosa si celava dietro questa immagine.

Il respirone che hai letto in oggetto non è affatto casuale, come non lo sono gli addobbi dell’immagine natalizia.

Ok. Non ci giriamo intorno.
L’albero vi presenta il logo di un marchio che abbiamo registrato.
Da sempre crediamo che la bellezza, in ogni sua forma, sia da interiorizzare al massimo perchè ci fa sentire bene.
Per farlo abbiamo pensato al respiro… è nato  così il progetto “Respiri d’Arte“.
Al Mudec lo abbiamo spiegato così:

“La finalità di questa pratica è porre il visitatore in uno stato di assoluta tranquillità, con la mente sgombra di pensieri. 
La mente e il cuore aperti al “sentire” l’arte con più consapevolezza e con una nuova prospettiva.
Nella sua semplicità, “Respiri d’Arte” attinge sapere da un’ampia letteratura e da studi sui temi della respirazione/meditazione/energia prodotta dall’arte.”

Abbiamo presentato il ns. progetto al Mudec a settembre e si è dimostrato molto favorevole a svilupparlo.
Per capire meglio di cosa si tratta abbiamo realizzato un video: ti mettiamo il link in fondo a questa mail.
I gruppi che si sono iscritti alla mostra di Kandinskij di domenica 2 aprile sono molto fortunati perchè saranno invitati (quindi è facoltativo) a vivere questa esperienza molto intensa assieme a due istruttrici nonché due meravigliose amiche: Cristina e Marina.

Siamo strafelici perchè ci sarà un gruppo di genitori con bambini che inaugureranno  in anteprima questa novità.
I partecipanti della visita a Kandinskij riceveranno la mail per i dettagli e il ritrovo.

Evviva! Nel parleremo ampiamente più avanti.
Passiamo ora ad un sondaggio!

​Per sabato 8 aprile abbiamo organizzato l​a visita dell‘azienda agricola San Martino​.​
Come sai, le strade nuove portano anche a ostacoli nuovi. Le adesioni sono a rilento e purtroppo la tempistica per ristorante e pullman è molto stretta.
Abbiamo quindi ideato un’alternativa che sostituirebbe ill programma inviato con la precedente newletter.
Naturalmente il percorso è altrettanto interessante e suggestivo pur rimanendo sul tema del cibo e della sostenibilità.

Faremo una visita guidata a…. Como!
Il filo conduttore? Il cibo.

Volete scoprire perchè il pane di Como era famoso?
Lo sai che il cibo di strada, che ora chiamiamo pomposamente street food, era noto sin dal medioevo?
Infatti le classi popolari urbane vivevano gran parte della giornata per strada, dove consumavano i loro pasti comprando prodotti in botteghe o da venditori ambulanti.
Noi sabato andremo a scoprirne i quartieri.

Questa che segue potrebbe essere la nuova scaletta:
mattina visita guidata di Como, al termine andremo assieme al mercato coperto, dove ci attenderanno tutti i produttori locali impegnati nella sostenibilità che saranno a disposizione per le ns. domande.
Il momento più “atteso” sarà una maxi degustazione (esclusiva per noi) dei migliori prodotti locali.
Bontà e abbondanza assicurata!
Ritrovo direttamente a Como: noi come sempre vi suggeriamo di andare in treno.

euro 25,00 (visita guidata e maxi degustazione)

Cosa ne pensi?
Se il nuovo programma ha il tuo interesse per favore contattaci o scrivi entro domenica 2 aprile così da assestare l’organizzazione.

Per finire alleghiamo la locandina per The Bodyguard, domenica 30 aprile ore 19:00. Occorre prenotare entro il 13 aprile 2017.
Se ti interessa questo spettacolo scrivici e ti comunicheremo anche i prezzi  dei posti poltronossima oppure seconda galleria (non indicati in locandina per evitare confusione).
Per la locandina, fai click sul pulsante qui sotto:

Locandina The Bodyguard, il musical

Grazie per aver letto sin qui!

Ricorda…..i respiri ben fatti migliorano la vita!
A presto,

Ester e Margherita

Link video per Respiri d’Arte: ​https://www.youtube.com/watch?v=L_mqxtHp_lk&t=6s

* °  *  °  *  °  *

La strada giusta…e la cattedrale

, in

ciao,

La scorsa volta abbiamo parlato  del fatto che la strada giusta è all’insegna della sostenibilità.

Oggi facciamo un passettino in più e ti spieghiamo l’importanza di conoscere le realtà sostenibili del ns. territorio aiutandoci con la storia dei tre manovali.

Siamo pronti?

In un caldo pomeriggio tre operai erano al lavoro in un cantiere edile.
Avevano il medesimo compito: quello di spaccare pietre. A tutti e tre fu chiesto quale fosse il loro lavoro e le risposte furono tutte e  diverse.

“Spacco pietre” rispose il primo.

“Mi guadagno da vivere” rispose il secondo.

“Partecipo alla costruzione di una cattedrale” disse il terzo.

I manovali facevano tutti  la stessa cosa e nello stesso posto eppure ognuno interpretava il suo compito in modo completamente diverso.

Ti è piaciuta?

 

La  tua presenza alle visite presso le aziende sostenibili è prima di tutto consapevolezza, da cui nasce entusiasmo e gioia perché un nuovo modello di economia esiste e dipende solo da noi indirizzarci verso quello che desideriamo, anziché aspettare che forse, un giorno, chissà, qualcuno o qualcosa ci “salvi”…..

Alleghiamo la locandina per sabato 8 aprile, per vederla clicca sulla scritta bianca del pulsante sottostante.
A proposito di gustarci meglio la vita, questo sarà il menu:

~ Tagliere di salumi e formaggi (produttori locali) e guarnizioni

~ Guancia di maiale brasato cavolo verza e polenta

~ torta Miascia

La Miascia è un dolce tipico lombardo, precisamente della zona del lago di Como, ne esistono diverse varianti dalla più povera a quella più ricca di ingredienti. Un tempo questa torta fatta con pane raffermo e frutta è stato il dolce che sostituiva il classico panettone, a volte ontenendo pane raffermo e frutta,veniva sostituita al pasto. 

(dal blog giallozafferano)

Locandina azienda agricola San Martino, sabato 8 aprile

Infine vi ricordiamo che ci sono gli ultimissimi posti per:

Kandinskij domenica 2 aprile 2017 

Se tutto va come deve andare, ci sarà una sorpresona mai vista (e non stiamo scherzando!).

Per i dettagli, fai click sul pulsante sottostante.

Locandina Kandinskij

Parco Sigurtà e Castellaro domenica 23 aprile 2017 
Per vedere la locandina, clicca sul pulsante sottostante.

  Locandinca Castellaro Lagusello e Parco Sigurtà

– e anche se può sembrare un pesce d’aprile, lo spettacolo di Caveman è slittato a sabato 6 maggio: Maurizio Colombi, protagonista del monologo, sarà negli Stati Uniti per un sopraggiunto impegno.
È tutto.
Ti aspettiamo!

Ester e Margherita

* °  *  °  *  °  *

Caveman (obbligatorio), Kandinskij e the Bodyguard

, in

 

ciao,
Vediamo se riusciamo a proporti qualcosa che ti piace.
Ecco quanto c’è in programma.

 Caveman al teatro di Limbiate, sabato 1° aprile ore 21:00

Sì è vero lo abbiamo proposto altre volte.
Pensiamo che questo spettacolo vada consigliato dalle scuole agli studenti e vada visto dalla coppie soprattutto ai corsi prematrimoniali.
È molto divertente e si impara tantissimo. Il teatro comunale di Limbiate ci ha fatto un prezzo superspeciale.

Clicca sul bottone per scaricare la locandina:

Locandina Caveman, teatro di Limbiate

– Al Mudec di Milano mostra Kandinskij , artista russo geniale e fondatore dell’astrattismo

Ultimi quadri appena appesi…. la mostra apre oggi!
Al completo il gruppo di sabato 18 marzo.
Ora prendiamo le adesioni per domenica 2 aprile e i gruppi saranno due:

– uno per bambini e adulti che accompagnano (ultimi posti)
– uno per adulti

Ieri abbiamo ricevuto dalla ns. guida questo sms:

“Sono appena stata all’anteprima della mostra di Kandinsky. Credo che per i bambini sia perfetta, ci sono poi delle installazioni multimediali che lasceranno loro, ma anche i grandi, a bocca aperta!!!”

Poi non dire che non te lo avevamo detto..

Locandina Kandinskij, speciale bambini

Locandina Kandinskij

​-  Castellaro Lagusello e parco Sigurtà, domenica 23 aprile 2017

Aperte le iscrizioni! Il primo gruppo è già al completo!
Clicca sul bottone qui sotto per la locandina

Locandina Castellaro e Sigurtà

– “The Bodyguard” il musical al teatro Nazionale, domenica 30 aprile
Presto la locandina.

Ultimo e non meno importante, con mail a parte ti invieremo la locandina persabato 8 aprile, visita all’azienda agricola Maldini di San Siro.
Un’ altra scoperta del territorio lariano.

A presto!

Ester e Margherita

* °  *  °  *  °  *