Archivio di Agosto, 2019

Un altro Volta

, in

ciao accultourato.

Dopo la ns. vacanza in Basilicata, con l’immancabile Matera, finalmente rieccoci.

Ci auguriamo che tu abbia trascorso una bella estate, magari sei tra le persone
che partiranno a settembre.
Sta di fatto che, per tutti, dopo agosto è un ripartire…

Facciamo un breve punto della situazione.

L’ultima iniziativa che abbiamo realizzato è stata “nel lontano” 7 luglio:
era la mostra “Broken Nature” in Triennale a Milano ed è piaciuta moltissimo
agli “ac-cultourati” che vi hanno partecipato.
Siamo davvero grate per i commenti che abbiamo ricevuto.
Abbiamo scelto di riportare qui sotto quello che espone in modo efficace anche la nostra impressione su “Broken Nature”.

Lorenza, del nostro gruppo, ha commentato così:

“La mostra di Broken Nature tenuta alla Triennale e vista ieri
mi ha riservato tante sorprese.
Se avessi visto la mostra da sola sarei passata da un padiglione all’altro
dicendo bello bello e basta senza capire  quello che c’è dietro ad ogni opera
e questo grazie alla guida molto brava che sapeva interagire con noi
che ci ha spiegato in maniera chiara e semplice la realizzazione delle opere
e soprattutto il suo fine.
Non sono solo opere ma c’è tutto un collegamento tra arte  e scienza.
La possibilità di creare  materiali per la vita quotidiana coinvolgendo
batteri parassiti insetti, il riutilizzo di scarti da pc per fare tavoli bellissimi
e poi usarli. Mi dà la speranza che c’è gente che guarda oltre il profitto e la
negazione  del problema.
Sicuramente la natura è stata molto più generosa di noi. Ci ha dato di più
di quello che ci meritiamo: sarebbe ora che restituissimo qualcosa.

Margherita fa sempre centro.
Alla prossima Lorenza”

Ti abbiamo incuriosito?
Se vuoi vedere le foto, clicca sul bottone qui sotto:
Album Broken Nature
L’ultimo giorno di esposizione della mostra è domenica 1° settembre. Se vuoi info, scrivici o chiamaci al telefono.

Ora vediamo se ti piacerà la prossima iniziativa, sempre legata alla scienza, all’arte
e al pianeta.
Siamo molto soddisfatte perché prossimamente avremo una guida davvero
d’eccezione: Frank Raes, scienziato di origine belga, climatologo di fama
internazionale, molto attento al futuro del nostro pianeta.
Ha lavorato presso il centro di ricerca della Commissione europea dove ha diretto
l’unità cambiamenti climatici fino al 2015.
Frank Raes si è dedicato anche ad altro. A Laveno Mombello (nella foto) ha realizzato un grande sogno: ha aperto il Museo delle Tecnologie dell’Antropocene.
Ci spiegherà cos’è l’Antropocene con reperti e manufatti raccolti in tutto il mondo,
come e perché l’uomo sta creando un’era geologica dominata da plastica, cemento e radioattività.
Il gruppo potrà essere di 10 persone max. Se ti interessa inviaci una mail: al raggiungimento dei 10 partecipanti, faremo sapere la data in cui è disponibile.

Abbiamo fissato la replica della visita teatralizzata in omaggio ad Alessandro Volta.
Collaboreremo con Dramatrà per la visita di sabato 5 ottobre ” C’era un Volta 2 – Ritorno a Como”
Segue locandina.
Per vedere una piccola anteprima guarda il video.

Clicca sull’indirizzo qui sotto:

https://www.youtube.com/watch?time_continue=4&v=LS8Cz46aTVA

È tutto!
A presto e buona settimana!!!
Ester e Margherita

***